Campi 2024 - Martedì 23 aprile riunione informativa online

Lun. Ven. 9:00 - 13:00 / 14:30 - 19:30 Sabato 9:00 - 12:00

Per info e appuntamenti

0445 226104 - 327 9442664

Cerca
Close this search box.

Ritardo nel linguaggio

Il linguaggio del mio bambino è adeguato alla sua età

I sintomi principali del ritardo del linguaggio generalmente si identificano in:

  • Familiarità per ritardo o disturbo di linguaggio;
  • Otiti ricorrenti e fluttuanti tra il primo e il secondo anno di vita;
  • Assenza della lallazione (ripetizione di due o più sillabe) fino ai 10 mesi, o una produzione scarsa e indifferenziata;
  • Assenza di utilizzazione dei gesti per comunicare a 12-14 mesi;
  • Vocabolario inferiore alle 50 parole intorno ai 24 mesi;
  • Assenza di combinazione di almeno due parole ai 36 mesi;
  • Assenza o ridotta presenza del gioco simbolico a 24-30 mesi;
  • Produzione di frasi con meno di 3 parole ai 38 mesi


Quando rivolgersi ad un logopedista

Se a 36 mesi un bambino presenta ancora difficoltà in comprensione e/o nella produzione del linguaggio, vi consigliamo di indagare le possibili cause del ritardo del linguaggio, attraverso una valutazione logopedica completa degli aspetti comunicativi e linguistici

Che cosa fa il Logopedista
Si occupa di favorire lo sviluppo dei prerequisiti del linguaggio e di potenziare/riabilitare la comprensione e produzione del linguaggio su vari livelli al fine di promuovere al meglio le abilità comunicativo-relazionali del bambino.

É molto importante intervenire precocemente ed evitare che un semplice ritardo si trasformi poi in un disturbo più difficile da correggere e che potrebbe condizionare l’apprendimento, le relazioni sociali e talvolta diventare causa di disagio psicologico per il vostro bambino!

Prenota un consulto con la logopedistra

Condividi:

Benvenuti!

Benvenuti!

Il Centro Medico Polifunzionale Proposte Educative é un luogo speciale che si occupa della
salute psico-fisica del bambino in età evolutiva, dalla nascita ai 18 anni.

Ultimi articoli

Seguici sui social